7 Ottobre 2018

Coltivare la diversità

Venerdì 1 Giugno, ore 16-19, aula F "Ferdinando Bin" del Complesso Monumentale di San Pietro

Tamat NGO con DSA3 ASviS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo SostenibileEquo Garantito 3A-Parco Tecnologico Agroalimentare dell'UmbriaFondazione Archeologia Arborea ONLUS presenta il convegno " Coltivare la diversità" con la partecipazione di Salvatore Ceccarelli su "Ammalarsi di cibo? Tra le cause il declino della biodiversità".

Semi, cibo, salute, ambiente, sviluppo sostenibile per i territori e le comunità locali alcuni dei temi che verranno discussi all'interno di "Coltivare la diversità" un convegno per la 1a edizione di UmbriaMiCo Festival del Mondo in Comune.

Ecco il programma completo:

APERTURA
16:00 – 16:05
Colomba DAMIANI Coordinatore UmbriaMiCo Festival del Mondo in Comune Tamat 

INTERVENTI 
16:05 – 19:00 
Salvatore CECCARELLI
"Ammalarsi di cibo? Tra le cause il declino della biodiversità"
Stefania GRANDO International R4D consultant
"Smart Food: cosa l' Africa e l'Asia ci possono offrire"
Valeria NEGRI Dipartimento di Scienze Agrarie Alimentari e Ambientali
"Da dove viene il nostro cibo"
Luciano CONCEZZI 3A - Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria
"Conservazione e valorizzazione dell’Agro-Biodiversità della Regione Umbria: opportunità di sviluppo sostenibile per i territori e le comunità locali"
Isabella DALLA RAGIONE Fondazione Archeologia Arborea onlus
Archeologia Arborea, ricerca e conservazione di antiche varietà locali di frutta tra storia, genetica, arte e paesaggio.
Vittorio RINALDI Equo Garantito 
“Buone pratiche per la sicurezza alimentare e la biodiversità nei progetti di impresa e cooperazione di Commercio Equo e Soldiale"

Introduce e modera Fabio Maria SANTUCCI 
Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali con delega per la Cooperazione Internazionale



Per informazioni
Colomba Damiani 
Coordinatore UmbriaMiCo Festival del Mondo in Comune
comunicazione@tamat.org 

Share:

Sustainable Development Goals

End poverty in all its forms everywhere
End hunger, achieve food security and improved nutrition and promote sustainable agriculture
Ensure healthy lives and promote well-being for all at all ages
Ensure inclusive and quality education for all and promote lifelong learning
Achieve gender equality and empower all women and girls
Ensure access to water and sanitation for all
Ensure access to affordable, reliable, sustainable and modern energy for all
Promote inclusive and sustainable economic growth, employment and decent work for all
Build resilient infrastructure, promote sustainable industrialization and foster innovation
Reduce inequality within and among countries
Ensure sustainable consumption and production patterns
Take urgent action to combat climate change and its impacts
Conserve and sustainably use the oceans, seas and marine resources
Sustainably manage forests, combat desertification, halt and reverse land degradation, halt biodiversity loss
Promote just, peaceful and inclusive societies
Revitalize the global partnership for sustainable development