7 Ottobre 2018
Tamat costruisce un mondo in comune a Montemorcino con attività produttive e culturali in collaborazione con ACLI

C’è un mondo a Montemorcino con Tamat e ACLI

momenti dal laboratorio Biografie in viaggio diretto da Elisabetta Vergani

momenti dal laboratorio Biografie in viaggio diretto da Elisabetta Vergani

Tra gli obiettivi di Urbagri4Women, quello di fornire le competenze necessarie ai fini della futura attività agricola di Lambè: l'associazione che si va formando all'interno del progetto stesso

Tra gli obiettivi di Urbagri4Women, quello di fornire le competenze necessarie ai fini della futura attività agricola di Lambè: l'associazione che si va formando all'interno del progetto stesso

momenti dal laboratorio Biografie in viaggio diretto da Elisabetta Vergani

momenti dal laboratorio Biografie in viaggio diretto da Elisabetta Vergani

momenti dal laboratorio Biografie in viaggio diretto da Elisabetta Vergani

momenti dal laboratorio Biografie in viaggio diretto da Elisabetta Vergani

il laboratorio Biografie in viaggio utilizza diverse tecniche  creative e narrative

il laboratorio Biografie in viaggio utilizza diverse tecniche creative e narrative

momenti dal laboratorio Biografie in viaggio diretto da Elisabetta Vergani

momenti dal laboratorio Biografie in viaggio diretto da Elisabetta Vergani

momenti dal laboratorio Biografie in viaggio diretto da Elisabetta Vergani

momenti dal laboratorio Biografie in viaggio diretto da Elisabetta Vergani

 autoritratto contenente una serie di elementi narrativi, frutto delle molteplici esperienze che la persona si sentirà di raccontare

autoritratto contenente una serie di elementi narrativi, frutto delle molteplici esperienze che la persona si sentirà di raccontare

 autoritratto contenente una serie di elementi narrativi, frutto delle molteplici esperienze che la persona si sentirà di raccontare

autoritratto contenente una serie di elementi narrativi, frutto delle molteplici esperienze che la persona si sentirà di raccontare

 autoritratto contenente una serie di elementi narrativi, frutto delle molteplici esperienze che la persona si sentirà di raccontare

autoritratto contenente una serie di elementi narrativi, frutto delle molteplici esperienze che la persona si sentirà di raccontare

Tamat  costruisce un mondo in comune a Montemorcino con attività  produttive e culturali in  collaborazione con ACLI .

 

C’è un mondo a Montemorcino grazie alla concreta opportunità offerta alla Ong Tamat dalla Diocesi di Perugia e Città della Pieve, che ha messo a disposizione gli spazi e gli orti del complesso Mater Gratiae gestito da ACLI. Con giovani da Gambia, Guinea, Guinea Conakry, Mali, Nigeria, Iran e Italia coinvolti in una serie di progetti e interventi che Tamat sta implementando con il supporto di ACLI e altre realtà associative del territorio.

 

Si coltiva e si raccoglie la prima stagione di okra con il progetto di orticoltura urbana e cittadine e cittadini di paesi terzi con Urbagri4women co-finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione dell'Unione Europea coordinato da Tamat, si  raccolgono  singole storie e  vissuti  all’interno del laboratorio “Biografie in  viaggio” diretto dall’autrice e interprete Elisabetta Vergani (Farneto Teatro ; Radio Popolare)  per la  1° edizione di UmbriaMiCo Festival del Mondo in Comune un progetto sostenuto da Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) e frutto della convergenza di 23 diversi soggetti che vede Tamat come capofila: istituzioni regionali, enti locali, associazioni, università, organizzazioni della società civile e realtà aziendali attente ai temi dello sviluppo sostenibile.

 

Tamat continua la sua esperienza nei quartieri e piazze periferiche della città di Perugia con momenti aperti al pubblico del laboratorio di narrazione creativa “Biografie in Viaggio”:  martedì 7 agosto alle ore 16 presso gli spazi del complesso Mater Gratiae  e mercoledì 8 agosto alle ore 19  in via Dalmazio Birago presso SUD Osteria Popolare  realtà di piccola ristorazione ad alta vocazione sociale .

 

Queste sperimentazioni promosse da Tamat e la rete territoriale  sono volte a sensibilizzare comunità di cittadini del territorio, le comunità migranti, giovani e imprese locali, famiglie e associazioni,  sulla realtà di impegno e azioni locali  per unire e ritessere con vitalità tante esperienze locali,  per rilanciare il valore della comunità, perché, nelle parole di Mario Giro ex vice Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale “la società è una comunità che va difesa” - Formiche.net ,  nella lotta contro  diseguaglianze e sui grandi temi dello sviluppo economico e sociale sostenibile,  a partire dal basso.

 

#umbriamico #GlobalGoals

Sustainable Development Goals

End poverty in all its forms everywhere
End hunger, achieve food security and improved nutrition and promote sustainable agriculture
Ensure healthy lives and promote well-being for all at all ages
Ensure inclusive and quality education for all and promote lifelong learning
Achieve gender equality and empower all women and girls
Ensure access to water and sanitation for all
Ensure access to affordable, reliable, sustainable and modern energy for all
Promote inclusive and sustainable economic growth, employment and decent work for all
Build resilient infrastructure, promote sustainable industrialization and foster innovation
Reduce inequality within and among countries
Ensure sustainable consumption and production patterns
Take urgent action to combat climate change and its impacts
Conserve and sustainably use the oceans, seas and marine resources
Sustainably manage forests, combat desertification, halt and reverse land degradation, halt biodiversity loss
Promote just, peaceful and inclusive societies
Revitalize the global partnership for sustainable development