7 Ottobre 2018
La sperimentazione agricola del gombo o okra (Abelmoschus esculentus) negli orti urbani di Montemorcino, Perugia

Okra in Umbria: storia di una sperimentazione agricola per l'integrazione

Il campo al principio

Il campo al principio

Il campo al principio

Il campo al principio

Il campo al principio

Il campo al principio

Il campo al principio

Il campo al principio

Il campo al principio

Il campo al principio

La germinazione nel vivaio Le Cascine di Selci Lama

La germinazione nel vivaio Le Cascine di Selci Lama

La germinazione nel vivaio Le Cascine di Selci Lama

La germinazione nel vivaio Le Cascine di Selci Lama

La germinazione nel vivaio Le Cascine di Selci Lama

La germinazione nel vivaio Le Cascine di Selci Lama

Lo squadro del terreno

Lo squadro del terreno

Lo squadro del terreno

Lo squadro del terreno

Lo squadro del terreno

Lo squadro del terreno

Lo squadro del terreno

Lo squadro del terreno

Le piantine iniziano a crescere

Le piantine iniziano a crescere

Le piantine iniziano a crescere

Le piantine iniziano a crescere

Le piantine iniziano a crescere

Le piantine iniziano a crescere

Il trapianto dell'okra sul campo

Il trapianto dell'okra sul campo

Nascono i primi fiori

Nascono i primi fiori

L'okra cresce ancora

L'okra cresce ancora

Tempo di raccolta

Tempo di raccolta

Tempo di raccolta

Tempo di raccolta

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: la visita sul campo, con la partecipazione del vescovo ausiliare dell'Arcidiocesi Di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti

La festa dell'okra: dagli orti alla Antica Trattoria San Lorenzo.

La festa dell'okra: dagli orti alla Antica Trattoria San Lorenzo.

La festa dell'okra: dagli orti alla cucina di Antica Trattoria San Lorenzo. Presente anche il sindaco della città di perugia Andrea Romizi

La festa dell'okra: dagli orti alla cucina di Antica Trattoria San Lorenzo. Presente anche il sindaco della città di perugia Andrea Romizi

La festa dell'okra: lo Chef di Antica Trattoria San Lorenzo Simone Ciccotti

La festa dell'okra: lo Chef di Antica Trattoria San Lorenzo Simone Ciccotti

La festa dell'okra: lo staff di Antica Trattoria San Lorenzo, con Simone Ciccotti

La festa dell'okra: lo staff di Antica Trattoria San Lorenzo, con Simone Ciccotti

Nei terreni dell’Abbazia di Montemorcino (Arcidiocesi di Perugia - Città della Pieve), con il progetto Urbagri4Women l'integrazione e inclusione delle donne migranti e la sostenibilità delle città passano per l'orticoltura urbana. 

Iniziata a partire dal mese di maggio, l'attività di sperimentazione agricola del progetto ha visto la coltivazione di 180 piantine di okra (una coltivazione innovativa per la nostra Regione), che non sono solo cresciute, ma hanno cominciato a dare anche i primi frutti, che Tamat ha deciso di condividere organizzando (lo scorso 16 settembre) una giornata completamente dedicata al gombo, dal pomeriggio fino alla sera: la "Festa del raccolto dell'okra"

Dopo aver mostrato l'attività sul campo, alla presenza del vescovo ausiliare della Arcidiocesi di Perugia Città della Pieve Paolo Giulietti, infatti, dagli orti si è giunti nel centro storico della Città, nell'Antica Trattoria San Lorenzo, il cui Chef Simone Ciccotti ha preparato piatti dove ad essere protagonista non poteva essere che l'okra. 

Progetto Tamat co-finanziato dalla Commissione Europea con il Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione. 

Sustainable Development Goals

End poverty in all its forms everywhere
End hunger, achieve food security and improved nutrition and promote sustainable agriculture
Ensure healthy lives and promote well-being for all at all ages
Ensure inclusive and quality education for all and promote lifelong learning
Achieve gender equality and empower all women and girls
Ensure access to water and sanitation for all
Ensure access to affordable, reliable, sustainable and modern energy for all
Promote inclusive and sustainable economic growth, employment and decent work for all
Build resilient infrastructure, promote sustainable industrialization and foster innovation
Reduce inequality within and among countries
Ensure sustainable consumption and production patterns
Take urgent action to combat climate change and its impacts
Conserve and sustainably use the oceans, seas and marine resources
Sustainably manage forests, combat desertification, halt and reverse land degradation, halt biodiversity loss
Promote just, peaceful and inclusive societies
Revitalize the global partnership for sustainable development